LogoLogoLogo

    Contenitori BIOPAP® per la veicolazione dei pasti surgelati (cook & freeze) nella ristorazione collettiva

    I contenitori compostabili BIOPAP® LC trovano anche applicazione ideale nella veicolazione dei pasti surgelati anche detto sistema Cook & Freeze, molto utilizzato dalla ristorazione collettiva in Nord Europa per distribuire i pasti dai magazzini frigoriferi al luogo di consumo: refezione scolastica, ospedale, mensa aziendale, etc.

     

     

     

     

    I vassoi BIOPAP® LC sono perfettamente idonei allo riempimento a caldo o a freddo, all’abbattimento e alla surgelazione anche in tunnel criogenizi a oltre -72°C. La resistenza termica dei contenitori BIOPAP® li rende la scelta preferita per la rigenerazione dei pasti con temperature da 145° a 185°C a seconda delle applicazioni

     

     

     

     

    I vantaggi:

    • possibilità di partecipare a bandi che prevedono l’utilizzo di contenitori biodegradabili e compostabili;
    • semplificazione e riduzione di costi nello smaltimento dei rifiuti: gettare i residui di cibo insieme al contenitore nel ciclo del compostaggio
    • riduzione del costo totale per la ristorazione (costo contenitore e costi smaltimento);
    • minore impatto ambientale del contenitore e nello smaltimento rispetto a inceneritore e discarica;
    • miglioramento del compost;
    • utilizzo di fonti di approvvigionamento rinnovabili da foreste europee certificate che rispettano la biodiversità e non usano concimi chimici, con conseguente diminuzione di dipendenza da fonti non rinnovabili (es. petrolio);
    • coperchi rigidi con apertura facilitata (easy-open)
    • Infrangibili anche  a bassissime temperature
    • macchinabilità nelle linee termosaldatrici automatiche e semiautomatiche;
    • comunicazione e fidelizzazione massima grazie a tutte le superfici esterne stampabili
    • minore fluttuazione dei prezzi della materia prima;
    • sensibilizzazione dell’utente finale nei confronti delle tematiche ambientali.